IL CERCHIO DELL'ANNO

Il cerchio dell'anno è la Newsletter che ti accompagna nelle otto feste antiche che scandiscono la vita e la natura. 

Otto mail all'anno, una per ogni festività, per condividere con te il mio lato più spirituale e per festeggiare insieme la natura.

 

Cosa trovi nel CERCHIO

  • Il significato della festività e come si rispecchia nella vita di tutti i giorni
  • Tante idee per festeggiare insieme a chi ami
  • Riti per prenderti cura di te stessa e della tua creatività
  • Curiosità, simboli della festa e cose interessanti da fare, guardare o ascoltare.

Nell'antichità

Il ciclo della vita

Per gli antichi ogni cosa era inserita all'interno di un ciclo: le stagioni, il tempo e la vita stessa. Ogni momento era scandito e partecipavano ai suoi ritmi sia il mondo vegetale che animale.

Gli antichi si sentivano parte dell'universo, un filo collegato a tutti gli altri e il cerchio dell'anno ne rappresentava il viaggio nella vita, così come per le stagioni, che dalla nascita alla giovinezza, fino alla maturità e alla vecchiaia ed infine, alla morte e alla nuova rinascita, permeava il passare del tempo.

 

Il tempo

Il tempo nell'antichità non era lineare, ma circolare, un serpente che morde la sua stessa coda e conduce gli uomini a percorrere il proprio cammino, per ognuno diverso eppure uguale.

 

Le festività

Tutti i popoli antichi condividevano questa concezione e su essa basarono il proprio calendario, che fonde il viaggio del Sole nel cielo ed il ciclo stagionale.
La Ruota si suddivide in Otto periodi, ognuno terminante in un giorno di festa.


Photo Credit: Zenned Out